12h di Sebring, Giorno 1: Audi subito in vetta con Lucas di Grassi
12 Marzo 2013 - 20:11
|

1126234_article_img_large2Nella giornata di oggi si sono svolti i primi test in vista della 12h di Sebring del prossimo sabato. Lucas di Grassi, new-entry del team ufficiale dell’Audi, ha stampato il miglior tempo nella prima sessione di test. Il pilota brasiliano ha completato il tracciato a bordo della sua R18 e-tron quattro in 1’46″262.
L’ex-pilota di Formula 1, ora compagno di box di Tom Kristensen e Allan McNish, ha stabilito la miglior tornata durante la sessione pomeridiana precedendo circa due decimi la Lola-Toyota del Rebellion Racing. La vettura guidata da Prost/Jani/Heidfeld ha effettuato un tempo migliore di circa 7 decimi rispetto a quello della HPD del Picket Racing (1’14″157) dell’equipaggio di Graf/Luhr/Dumas.

Nella classe LMP2 è stato registrato solamente un tempo durante tutta la giornata, ovvero quello della Zytek-Nissan del team Graeaves Motorsport. La vettura del trio Kimber-Smith/Zuger/Lux ha concluso in prima posizione con il tempo di 1’52″552. Il giro più veloce nella classe LMPC invece è quello della Core Autosport di Braun/Bennett/Wilkins, che ha fatto fermare il cronometro su 1’54″030.

Nella classe GTE è la Corvette la vettura più rapida durante la giornata odierna. Il tema dei piloti Milnet/Garvin/Westbrook hanno fatto segnare un tempo di poco inferiore ai 2 minuti, precisamente 1’59″411, distanziando di 5 decimi la Aston Martin dell’equipaggio Turner/Mucke/Senna. Il terzo posto di giornata va alla Corvette del team di Magnussen/Garcia/Taylor.

 

Non ci sono commenti

Protected by WP Anti Spam