Flash Bahrain: riunione d’emergenza tra Red Bull e Renault
19 Febbraio 2014 - 11:27
|

Sembrano più gravi del previsto i problemi della Red Bull e della Renault. Il red bull riunioneteam campione del mondo, così come la “sorella” Toro Rosso, non è ancora sceso in pista nel corso di questi test, e sembra che ci siano ancora problemi sul propulsore francese che spinge le monoposto di proprietà di Mateschitz. Per questo motivo, i vertici della Red Bull sono a colloquio con la Renault per fare un punto della situazione, al momento estremamente delicata. Da segnalare che gli altri motorizzati Renault hanno invece lavorato tranquillamente. La Caterham non sta riscontrando alcun tipo di problema Frijns ha già fatto una quarantina di giri senza difficoltà. La Lotus ha percorso qualche tornata co Grosjean, ma non sembra avere noie al propulsore.

La Toro Rosso ha comunicato proprio qualche minuto fa che sta lavorando per scendere in pista al più presto, mentre sul fronte Red Bull tutto tace, ma le facce di Horner, Marko e Vettel sono funeree.

Non ci sono commenti

Protected by WP Anti Spam