Grosjean sconsolato: “Sarebbe il massimo prendere dei punti a Melbourne”

La Lotus ha saltato la prima sessione di test per concentrarsi sul lavoro in fabbrica e portare in Bahrain una monoposto più affidabile possibile, ma la scelta del team di Enstone non si è rivelata azzeccata. Pochi i giri percorsi a Sakhir da Grosjean e Maldonado, a causa di svariati problemi tecnici, ed è lo grosjean lotus bahrain 2014stesso Grosjean ad ammettere che a Melbourne, la Lotus difficilmente competerà coi migliori. “In termini di preparazione, non arriveremo a Melbourne pronti,” ha detto Grosjean. Il pilota francese ha poi aggiunto: “Ci sono molte cose che vorremmo provare e fare prima del Gp d’Australia, ma avremo a disposizione solamente poche ore, e dobbiamo cercare di venire a capo del maggior numero di cose possibili. Sicuramente non saremo al top della condizione a Melbourne, e probabilmente nemmeno in Malesia, ma dobbiamo fare del nostro meglio per progredire in fretta. Sarebbe bello se riuscissimo a strappare qualche punto in Australia, ma se ciò non dovesse accadere, sarà uno stimolo per darci una mossa.”

Precedente Flash Bahrain: la Red Bull sfrutterà un filming day lunedì Successivo Raikkonen non soddisfatto: "Volevo fare di più"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.