Le pagelle del Rally di Svezia. Latvala il migliore, il peggiore…
09 Febbraio 2014 - 19:45
|

Latvala 10 Proprio bravo, stavolta vanno davvero fatti i complimenti al finlandese. Domina su tutti i fronti. Mediaticamente perfetto, prima dell’evento svedese aveva giurato di vendere cara la pelle e di sapere come fare a battere Ogier e mantiene la parola. Non produce rischi, nè danni, gira su tempi ottimi, gestisce la rivalità con il compagno Mikkelsen. Così è più bello, JM! Protagonista1653309_680846318639174_1312465308_n

Mikkelsen 8 24 anni e tanta bravura. Ha una Volkswagen, prestazioni così dovrebbero essere all’ordine del giorno, però il norvegese ha davvero stupito per concretezza e determinazione. Ha rischiato di vincere il rally, quando ha capito che non ci sarebbe riuscito ha deciso con grande maturità di lasciar perdere e accontentarsi del secondo posto. Esuberante

Ostberg 8 Poteva essere secondo alla fine, ma Kubica si allea con VW e lo rallenta. Il norvegese ha talento, si sa, e prove così sono fieno in cascina per la Citroen che pare non chiedere granchè all’annata. Appagante

Ogier 5 Con un pizzico di godimento, come quando il primo della classe sbaglia un compito e tutti sono pronti a sottolineare l’errore accentuandone la rarità dell’evento. In realtà c’è poco da essere contenti, Seb ha sbagliato, lo sa, non è stato preciso, ma i tempi di tutte le PS gli danno ragione, lui è il più forte e ricomincerà a vincere dal Messico. Prova a rimettere tutto in discussione, attenti, finge. Illusionista

Kubica 1 Lo abbiamo sempre protetto, esaltato, elogiato. Ora basta! Robert in Svezia è stato stucchevole. Lento, continui errori e le due follie ai danni di Ostberg. Cosa passa per la testa al pilota polacco? Tutti credono nelle sue doti umane e di pilota, ma questo inizio è inaccettabile, sveglia! El loco

Sordo-Neuville-Hanninen S.V. Senza voto? No, Sono Vivi? Se la risposta è si gradiremmo battessero un colpo. Due gare, quattro ritiri. Non vogliamo essere cattivi, rimandiamo ogni giudizi ai due comunque ottimi piloti.

 

Non ci sono commenti

Protected by WP Anti Spam