Rosberg e Bottas promuovono la F1 attuale

A Melbourne sono stati due grandi protagionisti della corsa, e forse proprio per questo hanno deciso di difendere dalle critiche la F1 attuale. Nico Rosberg e Valtteri Bottas hanno infatti dichiarato che guidare le nuove vetture di Formula 1 è molto divertente e affascinante.

“La sfida del 2014 è qualcosa di positivo secondo me,” ha detto Nico Rosberg ad Autosport. “I valori in campo sono stati rimescolati: è più difficile trovare la performance, dato che c’è meno downforce, il chè è una bella cosa. La nuova F1 si adatta anche alle esigenze di oggi: siamo molto, ma molto più efficienti dal punto di vista dell’energia. bottas australia 2014Bisogna guidare con più attenzione rispetto al passato, ma ci si diverte comunque. Sicuramente le vetture sono più lente di prima, ma ci si fa l’abitudine, tanto che ora neanche me ne accorgo più di andare più lento dell’anno scorso.”

Bottas ha invece affermato: “La corsa di Melbourne è stata divertente; anzi, non mi sono mai divertito così tanto. Io non ho avuto proprio bisogno di risparmiare benzina, per via della safety car. Ho potuto risparmiare carburante nel periodo di neutralizzazione della corsa e poi ho spinto al massimo. Un altro aspetto positivo è che le gomme sembrano più consistenti dell’anno scorso. Penso che sia stato un bello spettacolo e che anche gli spettatori lo abbiano apprezzato.”

PS: foto presa dal sito ufficiale Formula 1.

About Andrea Righi

23 anni, frequento l'Università di Verona. Corso di Laurea Specialistica in Banca e Finanza. Laureato in Economia e Commercio. Grande appassionato di serie tv, sport in generale e motori in particolare.