Scontro Red Bull-Renault: Newey ed Horner tornano a Milton Keynes
30 Gennaio 2014 - 17:33
|

Christian-Horner-and-Adrian-Newey_2958672-770x472JEREZ – Aria pesantissima nel garage Red Bull durante la terza giornata di test: Adrian Newey, Chris Horner, Helmut Marko e Dietrich Mateschitz (Boss Red Bull) hanno lasciato Jerez e la Spagna, dirigendosi verso Milton Keynes.

Stando a quanto riporta Omnicorse.it, nel paddock girano voci di un battibecco tra Adrian Newey ed il responsabile dei motori Renault, Rob White. I due si sono accusati a vicenda: il progettista della Red Bull accusa la Renault di aver realizzato dei motori inaffidabili, mentre White accusa la scuderia austriaca di aver portato al limite la progettazione della Red Bull.

Non è assolutamente un buon segno, e Daniel Ricciardo è rimasto “solo” con i meccanici, sperando di poter tornare in pista domani. La Red Bull ha effettuato soltanto 11 giri in questi tre giorni, senza contare il mezzo giro di oggi conclusosi con lo stop di Ricciardo per i noti problemi al motore.

Non ci sono commenti

Protected by WP Anti Spam